25 Settembre 2020
News

Allievi, poker alla Nocerina

19-01-2014 17:39 - Settore Giovanile
MONTERUSCELLO 4
NOCERINA 0
MONTERUSCELLO: Testa, Ciotola, Lanzafame, Ineguale, Palmiero, Schiano, Perillo, Della Monaco (20´st Lanuto Giovanni), Truppo (22´st Cantile), Lanuto Giulio (22´st De Muto), Boccacciari (8´st Rossi). A disp. Varriale, Orefice, Vassallo. All. Maniero
NOCERINA: Galluzzo, Palumbo (34´st Giordano), Bisogno (30´st Fiorentino), Maiorino, Abbadessa (36´st Grillo), Mambella, Fattoruso, Senatore, Nocerino (14´st Guastafierro), Santaniello (4´st Califano), Sola. A disp. Alati, Giarletta. All. Pontone
ARBITRO: Sabatino di Napoli
RETI: 3´st Truppo, 18´st Della Monaco, 26´st Rossi, 41´st Lanuto Giovanni
NOTE: Spettatori 150 circa. Ammoniti: Ineguale, Bisogno, Maiorino, Senatore.
(Pozzuoli) Una partita dai due volti ma comunque nel cospetto molto bella a vedersi. Il Monteruscello batte con un secco 4-0 la Nocerina e consolida la prima posizione in classifica. Nella prima frazione al 13´ assist di Della Monaco per Boccacciari che lascia partire un tiro che coglie in pieno la traversa. Quattro minuti dopo era ancora Boccacciari che su passaggio di Ineguale con un perfetto diagonale lambisce la sinistra del palo del portiere ospite. Al 23´ è la volta di Giulio Lanuto che coglie in pieno il palo alla destra dell´estremo difensore molosso. Al 33´ c´è, invece, da registrare una botta di Ineguale dal limite con la difesa della Nocerina che sbroglia. Prima del riposo era invece ancora Lanuto Giulio ad andare vicino al goal. Nella ripresa il Monteruscello mette il piede sull´acceleratore e sblocca il risultato con Truppo che lascia partire un fendente che si deposita nel sacco. Al 12´ la Nocerina risponde con Sola ma la sua conclusione termina alta sopra la traversa. Tre minuti e una serpentina di Della Monaco serve Giulio Lanuto con la difesa ospite che sbroglia. Al 18´ il raddoppio di Della Monaco direttamente su calcio di punizione. Al 26´ il tris del neo entrato Rossi che gira in area di testa un cross di Ciotola. Nove minuti dopo è bravo Giovanni Lanuto che semina il panico nella difesa molossa ma è sfortunato nel finale con la sfera che colpisce il palo. Prima del triplice fischio giunge la quarta segnatura con Giovanni Lanuto che supera tre avversari come birilli e con un pallonetto mette la palla nel sacco per il 4-0 finale.

Fonte: Ufficio Stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio