23 Giugno 2021
News

Allievi, la capolista di Monaco non conosce soste

15-03-2018 21:49 - Settore Giovanile
Continua il magic moment degli Allievi, guidati in panchina dal tecnico Ezio Monaco. La capolista puteolana nell´ultimo turno ha espugnato il campo dell´Aversa Normanna con il punteggio di 3-1. Un successo utile per consolidare la leadership del girone D del campionato regionale Allievi. La post season è archiviata, ma l´obiettivo di tappa è di concludere al meglio la stagione regolare. Il match, di Terra di Lavoro, ha messo in luce ancora una volta la vena realizzatrice del bomber Costagliola che ha messo a segno una doppietta, utile per portare il Monteruscello sul doppio vantaggio, di Di Sarno la rete che riaperto la sfida per i casertani, poi Lama ha fissato il punteggio sul 3-1 ospite. A fine gara il fair play l´ha fatta da padrone con il tecnico di casa Fabio Esca che si è complimentato con il collega Monaco e con l´organizzazione, dentro e fuori dal campo, del sodalizio caro al presidente Rodolfo Ruta. Nel prossimo turno, terza ultima giornata del campionato, il Monteruscello di Monaco ospiterà al Sant´Artema di via Modigliani il Gelbison Valle della Lucania. Per Monaco e i suoi biancoverdi il diktat è continuare a vincere per allenare la mentalità vincente, che è di casa al Monteruscello.
I Giovanissimi di Umberto Stellato, da calendario, hanno osservato un turno di riposo, nell´ultimo weekend agonistico, e dovranno starsene nuovamente a guardare, nell´imminente fine settimana di gare. La Pro Calcio Napoli non molla la presa e insegue a meno due. I biancoverdi del tecnico Umberto Stellato sono primi dall´inizio della stagione agonistica e dalla loro hanno solo un obiettivo, ovvero di chiudere al comando la regular season. I play off sono cosa fatta da due settimane, ma il coronamento di un lavoro straordinario va concluso chiudendo avanti al resto del lotto. Il "Cavallino Verde" di mister Stellato così tornerà in contesa il 23 marzo, per la penultima giornata della stagione regolare del girone A, del campionato regionale Giovanissimi. Il Monteruscello andrà a fare visita al Progetto Europa, sul campo di Cesa, in provincia di Caserta. La gara sarà valevole per la penultima giornata del girone A del torneo Giovanissimi.
Nel prossimo turno l´Under 17 del tecnico Ivan Gervasio scenderà in campo a Nola, per la penultima giornata della stagione regolare, con l´intento di dare continuità alla vittoria di misura piazzata nella ultima gara, in casa dell´Internapoli.
Il Monteruscello in serie A con Pezzella. Rialzare la testa. E´ quello che dovrà fare sabato l´Udinese contro il Sassuolo, ospite dell´anticipo allo stadio Friuli (calcio di inizio alle 18). Lo ha ribadito Giuseppe Pezzella, prodotto del florido vivaio del Monteruscello della famiglia Ruta, testimonial assieme al compagno di squadra Francesco Zampano, della tappa friulana della sesta edizione della Junior Tim Cup – Il Calcio negli Oratori, iniziativa organizzata dalla Lega Serie A in collaborazione con Tim e Centro Sportivo Italiano (Csi) e presentata all´Oratorio San Giovanni Battista di Cassacco.

Pezzella, partiamo proprio dalla sua presenza qui...
Sono stato presente allo stesso evento anche quando giocavo a Palermo. E´ davvero una bellissima iniziativa per i giovani calciatori. Ai ragazzi cercheremo di trasmettere le cose belle del calcio.
E ora anche i tifosi sono alla ricerca di emozioni positive dopo le quattro sconfitte consecutive rimediate dall´Udinese. Com´è il morale?
Il morale comunque è buono, perchè abbiamo 33 punti, nove in più della terzultima. Ora, però, dobbiamo vincere assolutamente contro il Sassuolo. E´ una partita molto importante per poter guardare avanti.
Contro il Sassuolo, dunque, imperativo vincere. E´ d´accordo?
Sì, c´è solo un risultato a disposizione, che è la vittoria. Solo così possiamo allungare dalle zone pericolose della classifica.
Sabato tornerà a disposizione Danilo. La sua assenza si è fatta sentire: nelle 5 gare in cui il capitano è stato assente, l´Udinese ha rimediato quattro sconfitte e una vittoria...
Sì, è un giocatore di grande esperienza ed è il nostro capitano. Sicuramente la sua presenza sarà importante sabato per poter portare a casa una vittoria.
Ma all´interno dello spogliatoio che spiegazione vi siete dati della "metamorfosi" subita tra dicembre e gennaio/febbraio?
Innanzitutto va sottolineato che nelle ultime quattro giornate abbiamo affrontato quattro squadre di spessore come Torno, Roma, Sampdoria e Juventus. Ci può stare di perdere queste partite. Ora però dobbiamo svoltare e sabato abbiamo una grande occasione. Non vediamo l´ora di scendere in campo.
Infine, il suo bilancio personale?
Sono uno dei giovani, sto crescendo pian piano. Mi sto togliendo delle soddisfazioni. Un giocatore si aspetta sempre di più, però come ho detto sono giovane e sto crescendo e questo è ciò che conta.

Il Monteruscello in Rappresentativa. L´allenatore Gennaro Monaco continua le sue selezioni e le amichevoli, in vista del torneo dell regioni della categoria Giovanissimi. Del Monteruscello fa parte del gruppo di lavoro il classe 2003 Massimiliano Mignona.



Fonte: Ufficio stampa

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Informativa privacy
Testo dell'informativa da compilare...
torna indietro leggi Informativa privacy  obbligatorio